Azienda Agricola Giol

TERRITORIO

Territorio

La qualità conta

Massima qualità alimentare nel rispetto dell'ambiente.

I mosti e i vini sono pura spremuta di uva, non vengono manipolati ma rispettati e fatti maturare naturalmente. Oltre alla qualità organolettica di gusti e profumi, ne garantiamo anche la qualità alimentare: altissima digeribilità, pulizia e freschezza. Sono quanto di più integro è possibile ottenere con la nostra conoscenza ed esperienza.

Il vino per noi è ancora un alimento puro e sano come lo è stato per tutti i secoli passati. I numerosi premi internazionali sono il riconoscimento di questo nostro rispetto per l'uva.

La raccolta dell'uva, sana e al giusto punto di maturazione, avviene nelle ore più fresche per mantenerne i profumi. La pressatura è la più morbida possibile e i mosti fermentano a basse temperature. I vini riposano, senza fretta e a lungo, senza l'interferenza dell'uomo, nel rispetto dei tempi della natura fino a quando sono pronti per il consumo.

 

Tipicità

Siamo i più antichi ed esperti produttori di Prosecco e Raboso.

La natura del terreno e il clima influiscono moltissimo sulla tipicità dei nostri vini. I terreni sono alluvionali e prevalentemente ghiaiosi, di media struttura e discreta fertilità. Questi sono gli stessi terreni da cui provengono altre specialità come l'Asparago Nobile di Cimadolmo e il Radicchio Trevigiano. Il clima in estate offre temperature diurne medie di 28-30 gradi mentre la presenza delle colline durante la sera garantisce un'escursione termica fino a 18 gradi. Ecco perché i nostri vini hanno questa piacevole acidità, profumi freschi, eleganti e fruttati, una struttura piacevole ed equilibrata.

 

La posizione

San Polo è nel nord Italia, a 20 km da Venezia.
Il Feudo di San Polo era al centro di importantissime rotte commerciali verso nord (Europa Continentale), verso est (Europa Orientale) e verso ovest (Europa Occidentale).
I collegamenti con l’Europa Continentale erano garantiti dalla famosa Via Augusta, voluta dal Generale Augusto tra il 15 ac. e il 45 d.c..
Attraverso queste rotti commerciali Venezia poteva scambiare con le altre popolazioni europee le merci che trasportava attraverso tutto mediterraneo.
Sono stati questi commerci e la potenza navale della sua flotta a garantire a Venezia le enormi ricchezze che hanno reso possibile abbellire la città, le ville delle campagne ed i Castelli, tra cui quello Giol.

 

Il clima

Venezia è situata nella Pianura Padana, sulla costa del Mare Adriatico.
La pianura padana è una grande valle protetta a Nord, a Ovest e a Sud da catene montuose, a Est dal Mare Adriatico.
Le montagne proteggono a nord dai venti freddi che vengono dall’Europa Continentale, a Sud dai venti caldi che provengono dall’Africa.
Il mare Adriatico è poco fondo, dunque piuttosto caldo.
Queste condizioni garantiscono temperature miti sia di inverno (minime medie di 0 gradi) che di estate (massime medie di 28 gradi).

 

I terreni

I terreni sono di origine alluvionale.
Nel corso dei millenni il fiume Piave (che dista solo 3 km) inondava periodicamente queste campagne depositando sopra le ghiaie originali un ricco strato fertile.
Oggi questa straordinaria circostanza rende i nostri vigneti fertili, asciutti e sani.

 

L'acqua

Sotto San Polo scorre la più ricca falda acquifera del Nord Italia. Il terreno è alluvionale, dunque leggero. Pochissimi chilometri a valle di San Polo il terreno cambia completamente e diventa pesante, argilloso: una barriera naturale che ostruisce il passaggio delle falde e le fa alzare. Ecco perché a San Polo ci sono fonti risorgive.
Ecco il motivo per cui esiste il laghetto nel Parco del Castello (unico nel suo genere in Veneto) ed ecco il motivo per cui esiste il fiume all’interno delle Cantine.
Inoltre, quest’acqua è ricca di ammoniaca che stimola la fertilità delle radici delle piante.
Sono condizioni ideali per maturazioni regolari, prolungate che portano a profumi fruttati, eleganti e fini, a gusti freschi, piacevoli, armoniosi, equilibrati.
Queste caratteristiche hanno incontrato il gusto dei consumatori delle diverse epoche ed hanno reso possibile il successo della Cantine.